Yoga vs raffreddore

Blog

 

Il giorno di natale riaccompagnando una vecchia zia a casa ho passato circa un’ora in macchina con mio fratello che aveva un super raffreddore, risultato ?… il giorno dopo ero fregata!Così pubblico questo articolo che ho trovato utile .

10  Pose Yoga che aumentano le difese immunitarie per sbarazzarsi di raffreddore e influenza

 Come si inizia un raffreddore comune?

Le cause del raffreddore comune si ritengono i virus, i quali, entrano nelle alte vie respiratorie.

Da qui deriverebbe l’infiammazione (rinite) che dilata i vasi sanguigni che irrorano la mucosa nasale, portando i sintomi come starnuti, aumento delle secrezioni nasali, ma anche febbre, mal di testa, lacrimazione.

Se qualcuno intorno a te è infetto dal virus, puoi prenderlo anche tu. Il semplice contatto con la superficie di oggetti comuni, con cui entri in contatto, può trasferire il virus ad un’altra persona. Il virus del raffreddore è anche disperso nell’aria, quindi se hai una persona malata che starnutisce intorno a te, potresti  finire con un raffreddore.
Il virus si attacca al rivestimento del naso e della gola. Una volta che il sistema immunitario riceve il segnale, invia globuli bianchi per attaccare i virus

In tutto questo ,non si vuole di certo creare una psicosi.

1)Se il tuo sistema immunitario è forte sarà più difficile ammalarsi

2)Prima o poi un raffreddore arriva ,allora vediamo come poterci aiutare in modo naturale

In che modo lo yoga aiuta a prevenire o a curare il raffreddore?

Lo yoga ti può aiutare perché equilibra i sistemi simpatico (attività/lotta) e parasimpatico (riposo). Il sistema immunitario aiuta i globuli bianchi  a combattere i virus. Questi globuli bianchi di solito circolano nel timo, che si trova nel torace. Quindi, con l’aiuto delle asana yoga (principalmente inversioni), puoi attirare questi globuli bianchi nella testa e nella gola, insieme al flusso sanguigno, e questo aiuta ad alleviare i seni(paranasali) colpiti e la loro decongestione.

1)Uttanasana o posa potente,

come viene chiamata, è nota per migliorare la circolazione sanguigna. Aiuta a liberare i passaggi del seno paranasale, eliminando i blocchi e consentendo una respirazione più completa. Rinvigorisce il sistema nervoso e allevia lo stress e la tensione.

2)Adho Mukha Svanasana o cane verso il basso

è un’asana in cui il tuo cuore è posto più in alto della testa. Mentre fai la posizione si attiva una forza inversa di gravità e questo aiuta nella corretta circolazione della linfa e del sangue. La leggera inversione consente un flusso libero di globuli bianchi in tutto il corpo e aiuta anche a drenare i seni paranasali

. 3)Ustrasana anche chiamato la posa del cammello,

apre il petto e libera tutti i passaggi. È essenziale provare a respirare il più possibile mentre ci si trova in questa posa. Ciò contribuirà ad aprire tutte le aree bloccate che causano il raffreddore

4) Viparita Karani è un’ottima posa che ci aiuta contro i disturbi respiratori nel raffreddore. Quando pratichi questo asana, ti renderai conto di un sollievo dal mal di testa o dal mal di schiena che accompagna un raffreddore. Praticare questo asana calma la mente e ti rende forte mentre il tuo corpo affronta il raffreddore, aiuta a ridurre la fatica, che di solito segue il raffreddore comune. Questo asana aiuta le cellule immunitarie a muoversi attraverso il tuo corpo

 

5)Halasana o l’aratro

Questa posa è molto utile per chi ha la sinusite Aiuta il ripristino delle ghiandole surrenali. Migliora la circolazione sanguigna nel corpo Questa postura ripristina il tuo sistema parasimpatico, permettendogli di guarire il corpo in modo più efficiente, quindi aiutandoti a liberarti del raffreddore.

6)Setu Bandhasanao posa del ponte,

è un’asana versatile. È un ottimo modo per aprire il petto. Invia anche un buon flusso sanguigno alla testa, che aiuta ad aprire ulteriormente i seni. Questo asana aiuta ad attivare anche le ghiandole del timo, uno dei principali organi del sistema immunitario.

7) Dhanurasana o la posa dell’arco,

dà alla schiena, al torace, al collo e allo stomaco un buon allungamento. Apre anche il torace e il collo. Quindi, migliorerà la respirazione quando si ha un raffreddore. Questo asana è un ottimo rilassante, soprattutto se non riesci a dormire a causa del raffreddore. Questa è un’asana corroborante e ha bisogno di respiri completi . In caso di mancanza di respiro, non tentare di rimanere in questa posizione per periodi troppo lunghi.

8)Matzyasana  o posa del pesce,

quando assumi questo asana, il tuo petto viene sollevato e la gola viene aperta. Ciò migliora la respirazione e aiuta a curare il raffreddore. Durante il raffreddore, si può sostenere la parte superiore del torace con un cuscino,una coperta arrotolata o un bloccho di yoga, favorendo un recupero ottimale.

9)Salamba sirsasana o posa sulla testa con supporto,

potrebbe sembrare una delle asana yoga più complesse. Rivitalizza il tuo corpo e ti aiuta a disintossicarti, mentre il sangue stagnante scorre veloce dalle dita dei piedi  filtra attraverso il tuo cuore e si muove ulteriormente per drenare la testa. Questo asana aumenta anche la tua capacità immunitaria e ti aiuta a combattere il raffreddore.

 

10)Shavasana o posa del cadavere,

è una posa profondamente riposante. A volte, quando hai il raffreddore, tutto ciò che devi fare è riposare il tuo corpo. Lo energizza e lo aiuta a combattere meglio contro i virus che causano il raffreddore.

Consiglio: Se fai yoga ripeti solo le pose che hai già precedentemente sperimentato con il tuo maestro.

Se non hai mai praticato …. corri a cercare un buon insegnante in zona (scherzo!),in assenza di problemi medici dichiarati(ernie protusioni,etc..),prova con le pose n.1,2,4,6,10 . Puoi reperire facilmente le immagini nel web

Buona guarigione!

 

Fonte:www.stylecraze.com https://www.stylecraze.com/articles/yoga-poses-to-help-you-treat-cold/#gref

 

Photo by Kelly Sikkema on Unsplash

 

Commenti
Back To Top